Semalt: come escludere i parametri delle query da Google Analytics

Quando si progetta un sito Web e si ottimizzano per i motori di ricerca, i caratteri di query sono uno dei fattori che possono impedire a un sito di classificarsi bene nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca. Per ogni avvio di attività commerciali online, la realizzazione di un sito Web di e-commerce può essere uno dei migliori approcci aziendali esistenti. Ad esempio, le aziende hanno la capacità di raggiungere infiniti potenziali di mercato a livello globale utilizzando alcune delle tecniche di marketing online. Il marketing digitale può comportare diversi metodi per rendere il sito Web e i contenuti soddisfare i suoi destinatari. È possibile utilizzare l'ottimizzazione dei motori di ricerca su un sito Web e recuperare il traffico dalle SERP organiche di alcune parole chiave specifiche.

Jack Miller, Senior Success Manager di Semalt Digital Services, elabora qui alcune interessanti questioni riguardanti l'esclusione dei parametri di query da Google Analytics.

Il marketing digitale è un ampio spettro di attività. Sembrano tutti avere un elemento per aumentare la visibilità del tuo sito Web e per raggiungere molti potenziali clienti. Alcune delle tecniche presentate nella piattaforma di marketing digitale includono ottimizzazioni dei motori di ricerca, Content marketing e altre piattaforme come il Social Media Marketing (SMM). L'esclusione dei parametri della query consente a tutti questi processi di raggiungere bene il motivo senza intoppi. In altri casi, possono contribuire a migliorare la sicurezza dell'utilizzo del sito Web.

Lo spam di riferimento è un problema comune che deve affrontare la maggior parte degli utenti di Internet. È importante escludere lo spam dall'uso quotidiano del sito Web. Lo spam può contenere trojan e malware che possono compromettere la sicurezza dell'utilizzo del sito. In altri casi, è essenziale sensibilizzare il pubblico sugli imminenti attacchi spam che possono rendere vulnerabili i loro account utente. I filtri antispam convenzionali, oltre ad attenersi ad altri metodi antispyware, possono impedire la presenza di attacchi spam. È importante escludere i parametri di query su Google Analytics per controllare lo spam di riferimento. In altri casi, gli utenti possono sperimentare un periodo di sicurezza durante la navigazione del sito Web. Ricorda sempre che la sicurezza del tuo sito Web e quella degli utenti dipende dalle tue misure di sicurezza.

Come escludere i parametri della query

Puoi escludere i parametri di query sul tuo account Google Analytics accedendo al tuo pannello di amministrazione. Da qui, puoi fare clic sul tuo account, quindi selezionare Visualizza. Nel pannello luminoso, puoi fare clic su Visualizza impostazioni. In questo posto puoi essere in grado di escludere i parametri di query necessari nel gruppo di visualizzazioni di Google Analytics. Quando si apportano queste modifiche, è essenziale fare clic sul pulsante Salva per assicurarsi che la configurazione non venga modificata. Questa procedura può essere utile per il tuo sito Web.

Conclusione

Google Analytics determina le sue informazioni metriche da alcuni degli URL che sono stati caricati. In altri casi, è possibile includere un filtro antispam di riferimento di Google Analytics per escludere false visite al sito Web. In questa misura, gli utenti possono essere in grado di effettuare visite legittime al sito Web e altri tipi di eventi sui siti Web. I parametri di query sono una delle tecniche utilizzate da Google Analytics per controllare le informazioni e le metriche di un sito. Le aziende utilizzano queste informazioni per assisterli nel posizionamento elevato dei loro siti Web nei motori di ricerca.

mass gmail